“Future IPM 3.0”, l'evento 2017 sulla sostenibilità in agricoltura Mercoledì, 11 Ottobre 2017

Giovedì 12 ottobre, alle ore 10.45, alla Fondazione Edmund Mach, presso la sala specchi dell'ex monastero agostiniano di San Michele all'Adige.

Il Trentino Alto Adige Südtirol, fulcro della ricerca e dell'innovazione in materia di agricoltura sostenibile, si appresta ad ospitare uno dei più grandi eventi a livello internazionale. Si tratta del congresso “Future IPM 3.0” in programma la prossima settimana con una serie di workshop scientifici, conferenze, un incontro divulgativo col mondo produttivo e un concorso per i giovani. L'obiettivo è presentare le più recenti conoscenze nel campo della produzione integrata in agricoltura e le future soluzioni tecniche, politiche ed economiche per l’agricoltura sostenibile in Europa, focalizzandosi anche su ciò che sta facendo il Trentino Alto Adige- Südtirol.
Giovedì 12 ottobre 2017, alle ore 10.45, alla Fondazione Edmund Mach, presso la sala specchi dell'ex monastero agostiniano di S.Michele, sarà presentato l'evento agli organi di informazione. Interverranno il direttore generale Fondazione Edmund Mach, Sergio Menapace, il preside di Facoltà di Scienze e Tecnologie della Libera Università di Bolzano, Stefano Cesco, la direttrice del Centro Agricoltura Alimenti Ambiente, Ilaria Pertot, il coordinatore del Dipartimento Filiere Agroalimentari, Sperimentazione e Servizi Tecnologici del Centro Trasferimento Tecnologico Fondazione Edmund Mach, Claudio Ioriatti, la portavoce del Centro sperimentazione Laimburg nonché responsabile relazioni esterne e gestione eventi, Franziska Maria Hack.
Gli organi di informazione potranno vedere e toccare con mano alcuni esempi di ricerca e trasferimento tecnologico condotti in Fondazione Edmund Mach volti ad una agricoltura più sostenibile.

Fonte: Ufficio Stampa Fondazione Edmund Mach