Con Arché la barca a vela è senza limiti. Alla Barcolana presenta il nuovo progetto per giovani con autismo Sabato, 07 Ottobre 2017

La cooperativa Sociale Arché in trasferta a Trieste, durante la settimana della Barcolana per presentare il suo nuovo progetto in sinergia con Odf Lab dell’Università di Trento Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive. Un progetto dedicato alla vela e ai giovani con Disturbi dello Spettro Autistico.

Dare continuità progettuale alle attività motorie-sportive a favore di persone disabili è un obiettivo sfidante; ma la rotta tracciata da Arché è quella giusta.

La cooperativa sociale trentina Cooperativa Sociale Arché(www.arche-tn.it) - Fondata nell'ottobre del 2005 (ai sensi della legge 381/91) con l’obiettivo di favorire, attraverso processi e approcci innovativi, una migliore l’inclusione sociale e l’educazione delle persone fragili e svantaggiate. La missione di Arché è promuovere il benessere, la qualità della vita, la salute dei disabili e di rafforzare le loro abilità individuali e sociali. E’da anni è impegnata nel rendere accessibile la vela e gli sport acquatici per tutti ( minori, anziani persone disabili, persone con fragilità) e grande è l’attenzione che riserva anche alle persone con disturbi dello spettro autistico, una forma di diversità troppo spesso sottovalutata ma che è sempre più diffusa – soprattutto tra i giovani.

Nasce sui laghi del Trentino un progetto unico nel suo genere, innovativo nel panorama nazionale e internazionale: inserire giovani con autismo in un contesto socializzante di tipo sportivo per aiutarli a migliorare la qualità della loro vita e al contempo dare supporto e sollievo alle loro famiglie.

Un progetto che si svolge in contesti dove l’acqua è protagonista, utilizzando strumenti come la barca a vela o praticando sup surfing, attività che permettono ai ragazzi di trovare le migliori modalità per sviluppare la relazione.

Al fianco di Arché, per dare sostegno scientifico alle evidenze sul campo, il dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive dell’Università degli studi di Trento  e Odf Lab di Rovereto. I ricercatori, insieme alla cooperativa, creano metodologie e prassi adatte a monitorare e sviluppare la relazione e gli aspetti cognitivi della persona. Accanto a questo team il Gruppo GPI, che ha scelto di sostenere economicamente le attività di ricerca scientifica, preziose per il futuro della cooperativa e degli utenti.

Il progetto è stato presentato a Trieste, nella cornice del Villaggio Barcolana, in due momenti uno pratico ed uno divulgativo nella cornice del Seminario che si è tenuto nella Sala degli Incanti, adiacente al molo.

La mattinata in barca a vela ha visto alcuni operatori di Arché e 4 ragazzi con Disturbi dello Spettro Autistico coinvolti nel progetto “Sail Ability” della Cooperativa Sociale Arché sono stati ospiti a bordo del catamarano oceanico accessibile appena rientrato in Mediterraneo dopo l’attraversata atlantica, lo“Spirito di Stella”. Un’opportunità e un premio ai giovani coinvolti che nasce del legame di amicizia e collaborazione che unisce la cooperativa con Andrea Stella e la sua associazione che qui alla Barcolana ha messo a  disposizione la sua notorietà e il suo catamarano per sostenere il progetto “Sail Ability con i ragazzi autistici.

Nel pomeriggio invece il convegno ha rappresentato un’occasione unica, per dialogare con il team di ricerca e conoscere le prime evidenze dello studio, nonché conoscere il progetto “WoW” con cui Andrea Stella e il suo Team hanno percorso la tratta oceanica da New York a Roma, consegnando qualche settimana fa al Papa la Carta dei Diritti delle persone con disabilità firmata e sottoscritta all’Onu lo scorso aprile.

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Mondo cooperativo 2015 - puntata 2 Venerdì, 18 Dicembre 2015

    In questa puntata:  - le celle ipogee di Melinda (con intervista al presidente di Melinda Michele Odorizzi) - Archè presenta i risultati del progetto SupAbility (con intervista al presidente della cooperativa Gianluca Samarelli).

  • Mondo cooperativo 2015 - puntata 2 Venerdì, 18 Dicembre 2015

    In questa puntata:  - le celle ipogee di Melinda (con intervista al presidente di Melinda Michele Odorizzi) - Archè presenta i risultati del progetto SupAbility (con intervista al presidente della cooperativa Gianluca Samarelli) - i prossimi appuntamenti in agenda

  • Affrontare le disabilità con la tavola da surf Martedì, 10 Novembre 2015

    Una migliore capacità di interazione, aumento della soglia di attenzione e una maggiore predisposizione alla relazione con gli altri sono tra i risultati raggiunti grazie a “SUP Ability”, progetto realizzato dalla cooperativa Archè che negli ultimi cinque anni ha coinvolto oltre 120 persone con disabilità cognitivo relazionale e più di 80 volontari che durante i mesi estivi si sono trovati sulle tranquille acque del lago di Caldonazzo per praticare insieme il SUP surf. Oggi, dopo la...

  • Affrontare le disabilità con la tavola da surf Martedì, 10 Novembre 2015

    Una migliore capacità di interazione, aumento della soglia di attenzione e una maggiore predisposizione alla relazione con gli altri sono tra i risultati raggiunti grazie a “SUP Ability”, progetto realizzato dalla cooperativa Archè che negli ultimi cinque anni ha coinvolto oltre 120 persone con disabilità cognitivo relazionale e più di 80 volontari che durante i mesi estivi si sono trovati sulle tranquille acque del lago di Caldonazzo per praticare insieme il SUP surf. Oggi, dopo la...

  • Storie di cooperazione: Gianluca Samarelli Martedì, 19 Maggio 2015

    Si parte dalle persone, dalla loro storia privata e professionale, per scoprire le sfumature, le emozioni, i dettagli che caratterizzano il sistema cooperativo trentino. In ogni puntata della trasmissione "Tutti per uno", realizzata da Rttr con il contributo della Cooperazione Trentina e della Provincia autonoma di Trento, un cooperatore o una cooperatrice racconta la propria esperienza di vita e in che modo l'impegno in cooperazione abbia fatto la differenza. In questa puntata Gianluca...

  • Storie di cooperazione: Gianluca Samarelli Martedì, 19 Maggio 2015

    Si parte dalle persone, dalla loro storia privata e professionale, per scoprire le sfumature, le emozioni, i dettagli che caratterizzano il sistema cooperativo trentino. In ogni puntata della trasmissione "Tutti per uno", realizzata da Rttr con il contributo della Cooperazione Trentina e della Provincia autonoma di Trento, un cooperatore o una cooperatrice racconta la propria esperienza di vita e in che modo l'impegno in cooperazione abbia fatto la differenza. In questa puntata Gianluca...

  • Mondo cooperativo 2014 - puntata 4 Mercoledì, 03 Settembre 2014

    In questa puntata:  - il progetto della cooperativa Archè "InFormaLiquida", che coinvolge persone con autismo e sindromi correlate lchiamate a insegnare ad altre persone (studenti, ragazzi delle cooperative sociali o altri gruppi di persone interessate) ad andare col s.u.p. - Natourism, l'incubatore di imprese nel settore del turismo nato nell'ambito del bando "Seed money", con il supporto della Provincia autonoma di Trento, per favorire la nascita di nuove imprese - il Garda Jazz...

  • Nuovi bisogni, nuovo welfare: i servizi per i disabili Martedì, 28 Gennaio 2014

    Ultima puntata della rubrica "Nuovi bisogni, nuovo welfare" dedicato ai servizi offerti dalle cooperative trentine alle persone con disabilità: l'attività e le possibilità di lavorare del Laboratorio sociale, "La bolletta del cuore" della cooeprativa La Rete, lo sport accessibile a tutti della cooperativa Archè

  • TG coop - 6 aprile 2010 Venerdì, 02 Aprile 2010

    Sommario: Qui a fianco i video di approfondimento alle notizie di questa puntata (passa col mouse sull'immagine per leggere il titolo del filmato). In questo numero: Sait, Famiglie Cooperative, Lions del Trentino, Tavolo per l'Abruzzo, Cassa Rurale Alto Garda, cooperativa Archè, Gianluca Samarelli, Mediocredito, Gse - Gestore servizi elettrici, cooperativa Handicrea, Graziella Anesi.