Cassa Rurale di Trento ha premiato 142 giovani diplomati e laureati Lunedì, 27 Marzo 2017

La Sala della Cooperazione ha ospitato la consegna dei premi di studio della Cassa Rurale di Trento. Evento riservato agli studenti, soci e figli di soci dell’istituto di credito cooperativo del capoluogo.

Quello dei premi di studio è un evento che, più di altri, guarda al futuro. Chi oggi è studente, impegnato in una tappa o nel tratto conclusivo del proprio percorso, rappresenta il domani di una comunità. Maggiore è la preparazione e migliore si annuncia il futuro del cittadino e professionista di domani, delle comunità dove vive e delle aziende dove andrà a operare.

Venerdì scorso nella cornice della Sala della Cooperazione a Trento sono stati premiati 142 studenti: 11 diplomi professionali, 41 diplomi di maturità, 90 lauree (triennali e specialistiche).

L’evento è stato organizzato dall’Associazione Giovani Soci della Cassa Rurale di Trento. La serata è stata presentata da Laura Cattoni e Carlo Girardi, rispettivamente consigliere e vicepresidente del Gruppo Giovani Soci della banca della città.

Prima di consegnare i premi di studio, occasione vissuta con quel pizzico di emozione che ne valorizza l’importanza, il saluto di benvenuto è stato affidato al presidente della Cassa Rurale di Trento, Giorgio Fracalossi. “C’è sempre molta soddisfazione in serate come questa – ha osservato – I motivi sono molti e citarli tutti sarebbe impossibile. La gioia maggiore appartiene, però, alla consapevolezza di avere di fronte giovani bravi e preparati che hanno o stanno affrontando il proprio percorso consapevoli dell’impegno necessario per portarlo a termine ma consapevoli anche che lo studio di oggi è fondamentale per avere un domani ricco di opportunità”.

Alla serata dei premi di studio hanno partecipato una numerosa rappresentanza del Consiglio di Amministrazione della Cassa, il direttore generale, Giorgio Bagozzi, e Andrea Robol, assessore alla cultura del Comune di Trento.

Il riconoscimento assegnato e consegnato ai 142 giovani non è stato in denaro. E’ stata confermata una formula che ha raccolto gradimento fin dalla sua attivazione: un viaggio premio di quattro giorni, quest’anno a Vienna in calendario dal 6 al 9 aprile. Qualora impossibilitato a prendere parte al viaggio, allo studente sarà consegnato un buono del valore cinquecento euro da utilizzare presso la scuola di lingue Clm Bell.

Non solo premi. Anche il buonumore ha contribuito a rendere gradevole la serata grazie allo spettacolo e alla verve di Mario Cagol.

I premiati

DIPLOMI PROFESSIONALI:  SIRYA BONVECCHIO, EMANUELE CALLIARI, SILVIA DETASSIS, CATERINA IANES, LEONARDO LIBERA, ELISA MAURINA, SOFIA MOLETTA, IVAN PALLAVER, ENRICO ROSSI, LUISA SAVERIANO, CRISTIAN STABUM.

 

DIPLOMATI SCUOLE MEDIE SUPERIORI

SIMONE ANZELINI

CARLOTTA BALDO

PAOLA BANAL

FRANCESCA ROMANA BARBA

SIRIA BASSETTI

IRENE BRUGNARA

ELEONORA CAGOL

VIVIANA CAPPELLETTI

SARA CHIANCHIANO

FRANCESCA COALI

NICOLO' CONT

OMAR COSER

PAOLO DELLAMARIA

SARA DEMATTE'

DAVIDE DORIGONI

GIULIA ECCHER

SOFIA SILVIA ESPOSITO

SIMONE FERRARI

LAURA FILIPPI

MATTEO GADOTTI

GIACOMO NICCOLO' GHOBERT

GIOVANNI GRAZIOLI

STEFANO HUBER

EMMA KURDOGLU

CHIARA MANINI

MARCO MARTORANO

FEDERICA MATTIVI

MARIANNA MERLER

LORENZO MONTAGNI

ALESSANDRO NAVARINI

EMANUELE PALLAORO

GIADA PALLAORO

FRANCESCO PEDROTTI

MIRIANA PEDROTTI

ELISABETTA PICCOLI

ANGELICA RIZZO

ENRICO RIZZO

SAMUELE SARTORI

SARA SCARAMUZZA

DAVIDE SCOZ

ALESSIA TAMBOSI

 

LAUREATI

ANNACHIARA AVANZI

SARA BALDESSARI

GIUSEPPE BARBARESCHI

AGNESE BARBARESCHI

FEDERICA BARCATTA

MARCO BEDOGNI

MARTINA BELLUTO

MARIKA BERLOFFA

ALESSANDRA BOLOGNANI

GIULIA BRANZ

GIULIA BRIGADOI

FLORA CALDONAZZI

MARIANNA CARAZZAI

ELISA CASAGRANDE

ARIANNA CESCATTI

ALICE COLETTA

TOMMASO COMPER

SIMONE DETASSIS

LUCREZIA DI CARNE

ANNA ENDERLE

MARIA CHIARA ERLICHER

NICOLA FELLER

MARIA GIOVANNA FERRARI

ALESSANDRO FERRAZZI

ROSSELLA FILIPPI

GIULIA FORTI

ERIKA FORTI

MATTIA FRANCH

RICCARDO FRANCHI

ALTHEA FRISANCO

ANDREA GABBIANI

DAVIDE GEAT

LORENZO GENNARI

JACOPO GIACOMONI

STEFANO GIANORDOLI

MICHELA GIULIANI

FABRIZIO GONNELLINI

CHIARA GROFF

TIZIANA GUASTAMACCHIA

ELENA IANESELLI

FABRIZIO IOVINE

OMAR LARENTIS

ALFONSO LARENTIS DALLAGO

MATTIA LUNELLI

MARTINA MAGNAGO

CHIARA MARGONI

STEFANIA MASELLA

MARCO MATTEDI

LUCA MATTEDI

ENRICO MAZZA

SILVIA MAZZALAI

ANNA MEZZANOTTE

FILIPPO MICHELON

GIORGIA MIORI

SEBASTIANO MOLTRER

MICHELA MOSNA

GABRIELE NARDELLI

SERENA NICOLINI

ISMAELE NONES

JESSICA PALLAORO

BEATRICE PANI

GIULIA PANIZZA

GIULIA PASQUALINI

TOMMASO PATTON

DANIELE PATTON

GIOVANNI PEDERIVA

FRANCESCA PEDRON

WILMA PILATI

DAVIDE PIRRONE

IRENE PONTALTI

VALENTINA PONTALTI

SAMUELE RAMPANELLI

GIULIA ROAT

ELISABETTA SAIANI

FRANCESCO SARTORI

SILVIA SARTORI

AMBRA SAVERIANO

MARCO SAVERIANO

GIULIA SCARPONI

 

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • ScuoLAvoro Coop - puntata 9 Mercoledì, 20 Settembre 2017

    La Cfs "CIFS - Cooperativa Informatici Senza Frontiere" costituita dalle ragazze e dai ragazzi della 3 C Informatica dell'Istituto tecnico Buonarroti-Pozzo, che hanno approfondito la conoscenza della cooperazione con Cassa Rurale di Trento e avviato un progetto in collaborazione con Ibt

  • Vincere la sfida della sostenibilità Martedì, 10 Gennaio 2017

    I giovani con le loro scelte possono vincere le sfide del futuro e realizzare un mondo dove temi quali sostenibilità ambientale e dignità sociale del lavoro siano delle priorità. E' quanto emerge dalle interviste all'economista Leonardo Becchetti e a Rainer Atzwanger di Cassa Centrale Banca, ospiti del primo appuntamento di EticaMente, il percorso formativo organizzato dall'associazione Giovani Cooperatori per avvicinare le giovani generazioni al mondo dell'economia e della finanza con...

  • Una giornata con Silvio Stefani (CR Bassa Valsugana) Lunedì, 03 Ottobre 2016

    Il racconto di Silvio Stefani, ex presidente della Cassa Rurale Bassa Valsugana. In chiusura Francesco Crepaz, della Cassa Rurale di Trento, risponde alla domanda: "Quali strumenti di accesso al credito sono previsti per una nuova cooperativa?"

  • Mondo cooperativo 2015 - puntata 8 Lunedì, 16 Maggio 2016

    In questa puntata:  - la "Filiera del riuso" delle cooperative Ge@, CS4 e Aurora - le borse di studio della Fondazione Cassa Rurale di Trento - i prossimi appuntamenti in agenda

  • Mondo cooperativo 2015 - puntata 11 Lunedì, 16 Maggio 2016

    In questa puntata: 

  • Fondazione Cassa Rurale di Trento: le borse di studio “volano” in Europa Lunedì, 28 Dicembre 2015

    La Fondazione Cassa Rurale di Trento ha premiato tre progetti di ricerca transnazionali di altrettanti giovani “cervelli” trentini. Le borse di studio assegnate spalancano le porte a progetti di studio europei e di ricerca nei campi umanistico, giuridico e scientifico.  Nel servizio l'intervista alla presidente della Fondazione Rossana Gramegna e ai tre premiati: Davide Maggipinto, Eleonora Garzia e Davide Giampiccolo.

  • Fondazione Cassa Rurale di Trento: le borse di studio “volano” in Europa Lunedì, 28 Dicembre 2015

    La Fondazione Cassa Rurale di Trento ha premiato tre progetti di ricerca transnazionali di altrettanti giovani “cervelli” trentini. Le borse di studio assegnate spalancano le porte a progetti di studio europei e di ricerca nei campi umanistico, giuridico e scientifico.  Nel servizio l'intervista alla presidente della Fondazione Rossana Gramegna e ai tre premiati: Davide Maggipinto, Eleonora Garzia e Davide Giampiccolo.

  • Caffè cooperativo 2014 - I finanziamenti alle cooperative Martedì, 08 Settembre 2015

    Gli aiuti ai giovani, i fondi mutualistici, le garanzie e fideiussioni offerte alle cooperative agricole e non solo. Il tema di questa puntata sono i finanziamenti possibili per le cooperative. Ospiti della conduttrice Elisa Dossi sono Roberto Simoni (Promocoop), Claudio Grassi (Cooperfidi) e Francesco Crepaz (Cassa Rurale di Trento).

  • Caffè cooperativo 2014 - I finanziamenti alle cooperative Martedì, 08 Settembre 2015

    Gli aiuti ai giovani, i fondi mutualistici, le garanzie e fideiussioni offerte alle cooperative agricole e non solo. Il tema di questa puntata sono i finanziamenti possibili per le cooperative. Ospiti della conduttrice Elisa Dossi sono Roberto Simoni (Promocoop), Claudio Grassi (Cooperfidi) e Francesco Crepaz (Cassa Rurale di Trento).

  • La parità di genere passa (anche) dal linguaggio Venerdì, 28 Agosto 2015

    Consapevole che rispettare le differenze di genere significa anche utilizzare un linguaggio inclusivo, che garantisc spazio al maschile così come al femminile, la Fondazione Cassa Rurale di Trento, nel riscrivere il proprio statuto, ha tenuto conto della pluralità delle persone a cui si rivolge. Un primo significativo passo nella costruzione di un sistema più democratico e inclusivo, come emerso dal percorso avviato dall'associazione Donne in...