Cassa Rurale di Fiemme: sabato 30 aprile assemblea generale dei soci Venerdì, 22 Aprile 2016

Analisi ed approvazione dei dati di bilancio ed elezione degli organi sociali: quest’anno sono in scadenza di mandato il Presidente e cinque consiglieri del Consiglio di Amministrazione nonché il Collegio Sindacale ed il Collegio dei Probiviri.

I principali numeri del bilancio 2015 dell’istituto di credito cooperativo: raccolta complessiva di 544 milioni (+0,2% rispetto allo stesso dato dell’esercizio precedente) di cui raccolta diretta di 418 milioni di euro (-3,9%) e raccolta indiretta 125 milioni di euro (+16,4); impieghi pari a 360 milioni di euro (rispetto ai 375 del 2014 con una flessione del 4,0%).

Patrimonio: oltre 77 milioni di euro. Indice di solidità (Cet1RATIO): 18,75%,

Utile d’esercizio 1,8 milioni di euro.

I soci hanno raggiunto quota  5.041 considerati i 150 ingressi registrati nel 2015.

L’assemblea dei soci è in calendario

 

sabato 30 aprile 2016 alle ore 14.30

allo Sporting Center di Predazzo (TN)

 

In apertura dell’assemblea saranno premiati i soci entrati nella compagine sociale nel 1966.

Subito dopo spazio alle relazioni del presidente Dino Zanon, del direttore Paolo Defrancesco, del presidente del collegio sindacale Renato Dalpalù, e agli altri punti dell’ordine del giorno di seguito allegato.

Fonte: Ufficio Marketing Cassa Rurale di Fiemme

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Storie di cooperazione: Patrizia Viola Lunedì, 05 Maggio 2014

    Si parte dalle persone, dalla loro storia privata e professionale, per scoprire le sfumature, le emozioni, i dettagli che caratterizzano il sistema cooperativo trentino. In ogni puntata della trasmissione "Tutti per uno", realizzata da Rttr con il contributo della Cooperazione Trentina e della Provincia autonoma di Trento, un cooperatore o una cooperatrice racconta la propria esperienza di vita e in che modo l'impegno in cooperazione abbia fatto la differenza. In questa puntata la storia di...

  • TUTTI PER UNO | Patrizia Viola Venerdì, 25 Ottobre 2013

    Storia - storia di Patrizia Viola, dipendente della Cassa Rurale di Fiemme, che ha trovato grazie alla cooperazione un valido strumento per conciliare nel migliore dei modi la propria vita professionale e familiare. Vademecum cooperativo - Vincenzo Visetti, della Federazione Trentina della Cooperazione, spiega:- cosa significa il concetto della "porta aperta"- come vengono ripartiti gli utili in cooperativa