Cassa Rurale di Fiemme: assemblea soci Martedì, 18 Aprile 2017

Analisi e approvazione dei dati di bilancio. Elezione dei quattro consiglieri in scadenza di mandato rappresentanti di Predazzo, Panchià, Tesero e Molina di Fiemme.

I principali numeri del bilancio 2016 dell’istituto di credito cooperativo: raccolta complessiva di 534 milioni (-1,8% rispetto l’esercizio precedente) di cui raccolta diretta di 403 milioni di euro (-3,6%) e raccolta indiretta 130 milioni di euro (+4,5); impieghi pari a 349 milioni di euro (rispetto ai 360 del 2015 con una flessione del 3,0%). La contrazione degli impieghi è dovuta in larga parte alla riduzione del credito deteriorato in flessione del 7,29% che passa da 96 milioni del 2015 a 89 milioni a fine 2016.

Patrimonio: oltre 78 milioni di euro. Indice di solidità (Cet1Ratio): 19,9%. Utile d’esercizio 2 milioni e 150 mila euro. I soci hanno raggiunto quota  4.956 considerati i 129 nuovi ingressi del 2016.

L’assemblea dei soci è in calendario sabato 29 aprile 2017 alle ore 14.30 allo Sporting Center di Predazzo.

In apertura dell’assemblea saranno premiati i soci entrati nella compagine sociale nel 1967. 

Sono: Ciro Zanol, Elena Degasperi, Maria Teresa Delmarco, Giuseppe Nones, Sergio Demarchi, Giovanni Francesco Bosin, Tarcisio Guadagnini, Rita Lastei, Luigi Longo, Giovanni Masera, Ernesto Piazzi, Augusta Deflorian, Giuseppe Deflorian, Lidia Deflorian, Giovanni Doliana, Albina Fanton, Pietro Trettel, Giuseppe Vinante, Eugenio Cristellon, Ettore Sieff, Renato Vanzetta, Fiore Zanon.

Subito dopo spazio alle relazioni del presidente Goffredo Zanon, del direttore Paolo Defrancesco, del presidente del collegio sindacale Mario De Zordo, e agli altri punti dell’ordine del giorno.

Fonte: Cassa Rurale di Fiemme

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Storie di cooperazione: Patrizia Viola Lunedì, 05 Maggio 2014

    Si parte dalle persone, dalla loro storia privata e professionale, per scoprire le sfumature, le emozioni, i dettagli che caratterizzano il sistema cooperativo trentino. In ogni puntata della trasmissione "Tutti per uno", realizzata da Rttr con il contributo della Cooperazione Trentina e della Provincia autonoma di Trento, un cooperatore o una cooperatrice racconta la propria esperienza di vita e in che modo l'impegno in cooperazione abbia fatto la differenza. In questa puntata la storia di...

  • TUTTI PER UNO | Patrizia Viola Venerdì, 25 Ottobre 2013

    Storia - storia di Patrizia Viola, dipendente della Cassa Rurale di Fiemme, che ha trovato grazie alla cooperazione un valido strumento per conciliare nel migliore dei modi la propria vita professionale e familiare. Vademecum cooperativo - Vincenzo Visetti, della Federazione Trentina della Cooperazione, spiega:- cosa significa il concetto della "porta aperta"- come vengono ripartiti gli utili in cooperativa