Bio Dental Project. La Cfs dell’Istituto De Carneri Giovedì, 10 Agosto 2017

Un nuovo progetto per il futuro. Lo hanno creato gli studenti delle classi terza Odontotecnico e Biotecnologie Sanitarie dell’Istituto Ivo de Carneri.

Il progetto Cooperativa Formativa Scolastica ha fatto tappa a Civezzano.

Lo scorso anno scolastico un gruppo di studenti delle classi terza Odontotecnico e Biotecnologie Sanitarie dell’Istituto Ivo de Carneri, con la supervisione delle professoresse Michela Oss e Laura Leonardelli, hanno aderito al progetto che permette di vivere un’esperienza formativa concreta, utile e di sicuro interesse per arricchire il proprio bagaglio di conoscenze e di esperienze.

“La Cooperativa Formativa Scolastica – viene spiegato - è un nuovo strumento didattico promosso dalla Federazione Trentina della Cooperazione e dalla Provincia Autonoma di Trento che, a noi studenti, consente di svolgere il tirocinio obbligatorio organizzandosi in forma cooperativa elaborando progetti specifici commissionati dal territorio. Lo scopo è di imparare facendo, diventando una vera e propria impresa formativa”.

Gli studenti hanno seguito un percorso di formazione guidati in questo cammino da un team di esperti. Hanno analizzato tematiche sulla Cooperazione Trentina: la storia, i valori e i principi. Hanno preso in esame i fondamentali per la costituzione e l’avviamento di un’impresa cooperativa. Inoltre si sono soffermati sui diversi ruoli dei soci e sul tema delicato e importante della contabilità.

Tra le uscite didattiche promosse dalla Federazione Trentina della Cooperazione, gli studenti hanno avuto la possibilità di visitare Impact Hub, rete internazionale di spazi e persone dove imprenditori, creativi o professionisti possono sviluppare idee innovative. Qui, gli studenti, hanno seguito un breve laboratorio sull’avvio di una start-up. Un’altra uscita interessante è stata effettuata alla sede di Pergine della Cassa Rurale Alta Valsugana. L’istituto di credito cooperativo è nato dall’unificazione delle Casse Rurali di Pergine, Caldonazzo, Levico, Pinetana-Fornace-Seregnano. La sede della banca cooperativa ha ospitato un focus sul ruolo rivestito dall’istituto di credito nello sviluppo delle comunità locali.

Dopo una prima formazione teorica, la Bio Dental Project ha iniziato, sviluppato e concretizzato il proprio progetto: il servizio “panini a ricreazione” in collaborazione con la Famiglia Cooperativa Perginese, realtà del consumo cooperativo particolarmente radicata nel proprio territorio di competenza con la sede a Pergine e una rete di piccoli punti vendita a servizio di molte frazioni del territorio dell’Alta Valsugana.

Dal prossimo anno, il lavoro cooperativo sarà maggiormente inerente gli indirizzi in collaborazione con altre realtà cooperative e  territoriali.

Probabilmente troverai di tuo interesse anche

  • Prima edizione di Coop Campus con gli studenti di Norcia Mercoledì, 19 Luglio 2017

    Cinte Tesino ha ospitato la prima edizione di Coop Campus Young, la scuola estiva di formazione cooperativa della Federazione Trentina della Cooperazione, promossa con il patrocinio della Provincia. All'iniziativa hanno partecipato 11 studenti delle scuole superiori di Norcia, uno dei centri maggiormente colpiti dal terremoto dello scorso anno.Intervenendo all'inaugurazione del Campus, il direttore generale della Federazione, Alessandro Ceschi, e Livia Ferrario, responsabile del...

  • ScuoLAvoro Coop - puntata 3 Martedì, 27 Giugno 2017

    La Cfs "Giovani cooperatori uniti" dell'Istituto Degasperi di Borgo Valsugana

  • ScuoLAvoro Coop - puntata 2 Venerdì, 23 Giugno 2017

    La III OG del liceo Rosmini di Trento ha costituito quest'anno la CFS "Applicando". Primo impegno di questa nuova impresa, la gestione del punto informativo di Educa.

  • Assemblea Federcoop 2017: luci, ombre e opportunità Venerdì, 09 Giugno 2017

    In occasione dell'assemblea 2017 della Federazione Trentina della Cooperazione, il presidente Mauro Fezzi e il direttore Alessandro Ceschi fanno un quadro dello stato di salute del movimento e delle sfide che lo attendono

  • Patto Federazione-Provincia per il rilancio del Trentino Venerdì, 09 Giugno 2017

    Federazione Trentina della Cooperazione e Provincia autonoma di Trento hanno individuato dieci specifici e reciproci impegni su altrettanti temi fondamentali: dai servizi decentrati sul territorio al lavoro, dalla vigilanza agli appalti, dalla formazione alle risorse a disposizione. Azioni concrete ad ampia ricaduta. A presentare l'accordo il direttore della Federazione Alessandro Ceschi e il presidente Pat Ugo Rossi

  • Convegno 2017 cooperative settore credito Mercoledì, 07 Giugno 2017

    Il sistema delle 36 Casse Rurali Trentine (340 sportelli e 2.212 dipendenti) si conferma solido e pronto alla realizzazione della fase centrale della riforma, attraverso il consolidamento patrimoniale, la razionalizzazione dei costi e la pulizia del portafoglio crediti. Cesare Cattani, vicepresidente della Federazione Trentina della Cooperazione per il settore del credito, fa il punto della situazione e parla del futuro ruolo della Federazione

  • ScuoLAvoro Coop - puntata 1 Lunedì, 05 Giugno 2017

    Egidio Formilan, responsabile dell'Ufficio di educazione e cultura cooperativa della Federazione, e Laura Pedron, responsabile del  Servizio istruzione e formazione di secondo grado della Provincia autonoma di Trento, spiegano cosa sono le Cfs e il loro ruolo all'interno della riforma della “buona scuola”.

  • La Cooperazione Trentina per lo sviluppo in Medio Oriente Giovedì, 01 Giugno 2017

    Firmato il protocollo tra Federazione Trentina della Cooperazione e Fondazione Giovanni Paolo II per la realizzazione di progetti di cooperazione internazionale in Medio Oriente. A giugno il via al primo progetto in Giordania

  • Convegno 2017 settore Famiglie Cooperative Mercoledì, 31 Maggio 2017

    Crescono dell'1,4% le vendite delle 73 Famiglie Cooperative trentine, raggiungendo i 333 milioni di euro. I presidenti, riuniti nell'annuale convegno di settore, si sono interrogati sull'adeguatezza di questo modello, basato su 363 punti vendita, dei quali 202 di prossimità, di piccole dimensioni, unici riferimenti commerciali di altrettante località.

  • Convegno 2017 cooperative settore Lssa Mercoledì, 31 Maggio 2017

    In Trentino le cooperative di lavoro, sociali, servizio e abitazione sono 273. Il valore della loro produzione è aumentato nel 2016 del 7,5% rispetto all'anno precedente. In espansione anche gli occupati, cresciuti di 747 unità. In flessione il numero delle coop che hanno chiuso in perdita. L'assemblea annuale del settore ha offerto anche l'occasione per una approfondita riflessione sul tema del lavoro.