L’Audit aiuta le organizzazioni a realizzare un efficace, consapevole, duraturo ed economicamente sostenibile bilanciamento tra gli interessi dell’organizzazione e quelli dei collaboratori. L’obiettivo primario dell’Audit è promuovere e sostenere il benessere familiare nelle organizzazioni attraverso una migliore conciliazione famiglia e lavoro.

L’Audit è uno strumento di management adottato su base volontaria da organizzazioni che intendono certificare il proprio costante impegno per il miglioramento della conciliazione di famiglia e lavoro al proprio interno. L’Audit, altresì, è applicabile da tutti quei soggetti interessati a migliorare le possibilità di conciliazione tra famiglia e lavoro, indipendentemente dall’intenzione di conseguire la certificazione. L’Audit è uno standard registrato: il marchio appartiene alla Provincia Autonoma di Trento.

Cos'è

La Federazione Trentina della Cooperazione è stata tra le prime imprese ad aderire al progetto Family Audit della Provincia Autonoma di Trento proponendo una riorganizzazione aziendale e numerosi strumenti per offrire un ambiente lavorativo family-friendly caratterizzato da politiche di gestione del personale incentrate sull’equilibrio tra esigenze della famiglia e dell’impresa.

Le azioni

La Banca delle ore di solidarietà è un servizio pensato per l’aiuto dei colleghi che devono affrontare gravi, imprevedibili e momentanee urgenze. Per esempio accudire famigliari o conviventi in caso di improvvisi ricoveri o problemi di salute o accompagnarli in occasione di eventi inaspettati. Un modo insomma per tamponare queste occasioni nell’immediato, dando la possibilità alle persone di organizzarsi.

Banca di solidarietà

Per aderire alle iniziative, chiedere informazioni e proporre nuove azioni

Contatti