Doveri

I soci hanno in primo luogo l’obbligo di pagare la quota o le azioni sottoscritte. Per i soci ammessi successivamente alla costituzione della cooperativa si aggiunge l’obbligo di pagare il sovrapprezzo eventualmente determinato dall’assemblea in sede di approvazione del bilancio (su proposta degli amministratori) e, qualora lo statuto lo preveda, la tassa di ammissione.

I soci sono tenuti, inoltre, a rispettare un obbligo generale di collaborazione e di fedeltà e a sottostare alle norme dello statuto e dei regolamenti, nonché alle deliberazioni regolarmente assunte dall’assemblea.

Nel caso in cui l’atto costitutivo lo preveda, i soci possono essere chiamati a eseguire prestazioni accessorie non consistenti in denaro.