Perchè una cooperativa?

La cooperativa costituisce oggi una delle modalità più efficaci, soprattutto per i giovani, per l’inserimento nel mondo del lavoro e la crescita professionale.

La cooperativa è innanzitutto un’impresa che viene costituita per recare dei vantaggi ai soci e al territorio in cui opera e per soddisfarne i bisogni.

Le motivazioni che spingono a scegliere la forma cooperativa sono tante quante le tipologie di cooperativa esistenti. Si va dal bisogno di trovare un’occupazione, che porta a dar vita alle cooperative di lavoro, alla volontà di acquistare beni a condizioni vantaggiose, che è alla base della nascita delle cooperative di consumo; dall’esigenza di commercializzare i propri prodotti, a cui rispondono le cooperative agricole, alla necessità di ricevere assistenza con le cooperative sociali, fino alla ricerca di una casa attraverso le cooperative di abitazione.

Si tratta in ogni caso di un’impresa che ha come obiettivo la produzione stabile, professionale, continuativa di beni o servizi ed è di proprietà delle persone che hanno bisogno di quel tipo di prodotti o servizi. E’ quindi proprietà dei lavoratori se è una cooperativa di lavoro, dei consumatori se è una cooperativa di consumo, degli agricoltori se è una cooperativa fra produttori, e così via.

Siccome tutte le società cooperative sono orientate a soddisfare specifici bisogni di soci e socie, al centro dell’impresa c’è la persona.