Premi di laurea

L’Associazione Donne in cooperazione, in occasione del decimo anniversario della sua costituzione, ha istituito due premi di laurea rivolti agli studenti e alle studentesse universitarie che negli anni accademici 2014/2015 e 2015/2016 hanno (o avranno) realizzato una tesi di laurea sul “ruolo delle donne nello sviluppo della cooperazione, dell’economia e società civile”, da discutere entro l’ultima sessione di laurea valida per l’a.a. 2015/2016. Il premio, del valore complessivo di 1.500,00 euro, sarà assegnato a una tesi di laurea triennale e una di laurea specialistica ritenute maggiormente meritevoli. Il bando scadrà il 12 maggio 2017

All’iniziativa collabora anche la Commissione Provinciale Dirigenti Cooperatrici di Bolzano.

Sono coinvolti studenti e studentesse di tutti i Dipartimenti dell’Università degli Studi con sede in Italia.

L’intento infatti è anche quello di stimolare una riflessione sul  macrotema “il ruolo delle donne nello sviluppo della cooperazione, dell’economia e società civile” con un approccio interdisciplinare che metta in luce numerose interconnessioni in aree tematiche del sapere molto diverse fra loro e superare così una visione “tradizionale” e limitata alla quale si legano molto spesso le questioni di genere.