Conciliazione possibile per un futuro sostenibile

Progetto realizzato da Confcooperative Bolzano, in partnership tra gli altri con la Federazione Trentina della Cooperazione, che nasce dalla necessità di individuare nuove forme di conciliazione sostenibili che supportino le pari opportunità

La finalità generale del progetto  è la messa a punto di strategie volte a sviluppare modelli organizzativi innovativi che supportino la conciliazione e la sostenibilità (sociale e ambientale) al fine di governare l’adattabilità e la flessibilità nel mercato del lavoro, promuovendo azioni volte a sostenere la flessibilità in materia di lavoro, orari, equilibrio migliore tra lavoro e vita privata. Ciò dovrebbe permettere alle persone adulte una maggiore armonia tra tempo di lavoro e tempo libero e, conseguentemente, riequilibrare la proporzione tra professionisti maschi e femmine all’interno delle cooperative.

Destinatari diretti:

  • Tutte le imprese cooperative del territorio della provincia di Bolzano che si avvantaggeranno dalla messa a disposizione di indicazioni sulle strategie/strumenti efficaci che supportano le pari opportunità
  • Tutte le imprese - anche non cooperative - del territorio della Provincia di Bolzano che allo stesso modo potranno usufruire dei risultati del lavoro
  • I soci delle cooperative

Destinatari indiretti:

  • I lavoratori delle cooperative
  • Le Centrali cooperative presenti nella Provincia di Bolzano che potranno far tesoro delle strategie di conciliazione/sostenibilità individuate grazie al lavoro e supportabili tramite azioni incentivanti che loro stesse potranno decidere di supportare
  • Il mondo produttivo in generale che potrà acquisire contenuti utili a tutte le persone adulte in età lavorativa
  • La cittadinanza attiva del territorio provinciale

Per approfondire le fasi del progetto clicca qua

Per leggere le conclusioni clicca qua